gabbiano
Viaggi su misura per viaggiatori independenti che amano avere un itinerario

La Sicilia e i suoi Palazzi
 

Tipo di viaggio: Tour per piccoli gruppi precostituiti min 12 persone max 18

Trasporto: minibus e autista

Guide: Tour con guida letteraria + guide locali per le visite in programma

Periodo: come specificato

Durata: 7 notti/8 giorni

In breve
Viaggio tra i Palazzi nobiliari dell’isola,
un patrimonio artistico e architettonico privato
che racconta una parte affascinante della storia della Sicilia

catania pal biscaripalazzo ajutamicristo rossoPalazzo Ajutamicristo10palazzo-gangi-interno


Highlights

Un viaggio in Sicilia da una prospettiva unica, seguendo il filo dei suoi palazzi nobiliari, ricevuti dai padroni di casa.

Palermo, Palazzo Ajutamicristo, il Palazzo prende il nome da Guglielmo Ajutamicristo, banchiere di origine pisana, che lo fece costruire per la sua famiglia tra il 1495 e il 1501.
Affidò l'opera al celebre architetto Matteo Carnilivari (già autore del Palazzo Abatellis) ma, a causa dell'eccessiva spesa, il palazzo venne realizzato solo in parte, modificando i grandiosi piani stabiliti all'inizio.
Nel 1500 ospitò la regina Giovanna, moglie del re Don Ferrante di Napoli; nel 1535 vi soggiornò l'imperatore Carlo V, non potendo alloggiare nel Palazzo Reale non adatto alla sua magnificenza; nel 1544 vi dimorò Muley Hassan, re di Tunisi, poco prima di essere accecato da suo figlio Ajaja; nel 1576 vi fu ricevuto Don Giovanni d'Austria, fratello del re Filippo II.


Palermo, Palazzo Valguarnera Gangi, conosciuto ai più per essere la location della famosa scena del ballo nel film di Luchino Visconti 'Il Gattopardo', è l'edificio più bello del 18 ° secolo in città. Ancora di proprietà dei discendenti diretti della famiglia Valguarnera, che costruì il palazzo più di tre secoli fa, il Palazzo ha ospitato personalità di spicco come la regina Elisabetta, Edoardo VII, Richard Wagner. 

La bellezza dei suoi saloni è abbagliante e il meticoloso lavoro di restauro che dura da circa 20 anni seguito personalmente dalla principessa in ogni dettaglio, è impeccabile e ha riportato l'edificio al suo splendore.


Catania, Palazzo Biscari è considerato il palazzo più bello e ben conservato di Catania, è uno dei più antichi della città, una preziosa reliquia del rococò siciliano. Il Palazzo, la cui costruzione è iniziata nel 1702 dopo il catastrofico terremoto del 1693, è composto da 700 camere, spettacolare è la sala con base ottagonale con preziose opere d'arte rococò.



Siracusa, Palazzo Beneventano del Bosco. L'edificio nasce nel Medioevo, ma il palazzo che vediamo oggi risale in gran parte al tardo 18° secolo, quando fu ricostruito in stile barocco siciliano. Le facciate curvilinee sono ornate con colonne binate, putti e statue, e su tutto un uso sapiente del chiaroscuro ad opera degli architetti.

Share

Copyright © 2013-2017 Private Sicily di Lai Viaggi S.r.l. - P. IVA 00772170825. Tutti i diritti riservati. La riproduzione, anche parziale, del contenuto presente in questo sito è vietata.

tel: +39091583728 - fax: +39091589995 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.